• Barocco

  • Collezioni

  • Confraternite

  • Devozione

  • Medioevo

  • Paesaggi

  • Santuari

Il Museo Diffuso

Il territorio cuneese sta sempre più sviluppando una vocazione turistica, anche internazionale, accanto ai suoi tradizionali punti di forza agricoli e industriali.  È un turismo che si basa in larga parte sull’eccellenza enogastronomica e naturalistica.
Meno sviluppata e spesso limitata a studiosi è la ricerca artistica culturale anche se sono molteplici e diffusi sul territorio gli esempi di opere artistiche di notevole bellezza che potrebbero lasciare un indelebile ricordo nel turista curioso, non forzatamente esperto, suscitandogli nuove emozioni e nuovi interessi.

Descrizione e contesto del progetto
Il progetto MUSEO DIFFUSO nasce da un’idea della Fondazione San Michele di Cuneo e dal Rotary Club di Cuneo, in collaborazione con i Rotary Club di Cuneo Alpi del Mare, Bra, Canale Roero, Mondovì, Barcellonette. Esso si propone come tassello importante nella promozione turistica del territorio, mette a sistema chiese e monumenti attraverso la realizzazione di un portale web contenente videoguide in tre lingue (italiano, inglese, francese) raggiungibile attraverso l’utilizzo di QR CODE. Tramite una semplice applicazione scaricabile gratuitamente su smartphone e tablet è possibile accedere al portale e usufruire della guida in autonomia direttamente in loco.

Si tratta quindi di un approccio moderno per:

  • preparare la visita
  • venire a conoscenza di altri monumenti collegati, avendo quindi la possibilità di prepararsi un circuito di visita a piacere
  • vivere la visita da protagonista in loco
  • poter ritornare anche virtualmente sull’opera

La forza del progetto consiste nell’essere modulabile e implementabile nel tempo e nello spazio; l’ingresso di nuovi interlocutori può portare ad un ampliamento dell’offerta, mantenendo però sempre una linea uniforme e riconoscibile. Grazie al format ormai consolidato, il gruppo di lavoro è in grado di garantire un risultato ottimale in tempi ridotti.
L’immagine coordinata del “Museo Diffuso del Cuneese” permetterà ai singoli siti di essere riconoscibili grazie a placchette in policarbonato recanti il logo del progetto e le indicazioni per raggiungere il portale dedicato attraverso i QR code o i browser di navigazione. I medesimi riferimenti saranno poi riportati sui siti internet delle istituzioni, dei finanziatori, dei comuni, degli enti gestori etc.

Museo Diffuso Cuneese è un progetto di:

   

con il patrocinio di: